giovedì 21 giugno 2012

Chiacchierino

Un'altra delle cose che mi sono sempre ripromessa di imparare. Il nome evoca  donne intente al loro pizzo mentre si scambiano confidenze. In effetti anche in inglese si chiama tatting che è sinonimo di chiacchierino
Due settimane fa, durante lo shopping in merceria (che è il mio preferito) mi sono trovata davanti ad una navetta


mi sono munita di pubblicazioni vintage e internet


e, dopo parecchi tentativi in cui non riuscivo a far scorrere il filo, non capivo bene come tenere le mani, lanciavo maledizioni etc, ho prodotto e riprodotto un fiore e fatto un braccialetto per Anita


(e si, vicino al braccialetto di Cruciani, ma lei mi ha detto che il mio le piace di più...)


Questa è solo la base del chiacchierino, in rete si trovano delle cose che farebbero impallidire il mio fiorellino...
Questi video trovati su youtube sono stati utilissimi ma ancora non mi capacito come faccia la signora a lavorare con siffatte unghie...Eppure ce la fa, è bravissima e velocissima.


lunedì 11 giugno 2012

Braccialetto -> Collana e ritorno

Un'amica mi ha chiesto di insegnarle a fare la spighetta rumena per  fare dei braccialetti per il mercatino di fine anno della scuola dei suoi bimbi. Sono contenta che me l'abbia chiesto, significa che 1- le piace quello che creo, 2- posso condividere la mia passione per questi lavoretti.


Alla mia offerta di poter fare qualcosa anch'io per aiutarla la risposta è stata: Non osavo chiedertelo...

E allora via con altri metri di spighetta, che quando comincio è come una droga, ancora un punto ancora un punto e intanto è mezzanotte passata...


Ho finito questi braccietti con una pallina colorata ad un capo e con un'asola dove può scorrere il filo sull'altro, come una cravatta, così mi sono accorta che possono diventare anche delle collane. Io ne ho indossate due


ma ci si può sbizzarrire...



sabato 2 giugno 2012

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...